toberemoved
Supporto Clienti myDonor®

PRIVACY – decreto Italiano di armonizzazione – finalmente è arrivato


Dlgs 10 agosto 2018 n. 101

Grazie alla collaborazione con L'Avv. Elli che molti di voi hanno avuto l'opportunità di conoscere nei vari incontri organizzati sul tema Privacy e durante il nostro Meeting di giugno a FICO – Eataly Word,  abbiamo ricevuto tempestivamente il testo pubblicato in gazzetta  con alcune sue preziose considerazioni.

Sono a vostra disposizione per approfondire l'argomento.

Marco Cecchini

 

"E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (GU n.205 del 4/9/18) l'atteso decreto italiano sulla privacy che ha lo scopo di armonizzare la disciplina nazionale con le disposizioni del Regolamento Europeo ( GDPR) in vigore dal 25 maggio scorso.

Il decreto entra in vigore dal 19 settembre 2018.

a tecnica utilizzata dal legislatore è stata quella di mantenere comunque in vita il Codice della privacy, nel cui teso è intervenuto per abrogare, aggiungere o modificarne le disposizioni in modo da recepire le norme del GDPR. Per tale motivo il decreto allegato alla presente non è di facile lettura.

Di significativo, segnalo inizialmente quanto segue:

Art 22

4. A decorrere dal 25 maggio 2018, i provvedimenti del Garante per la protezione dei dati personali continuano ad applicarsi, in quanto compatibili con il suddetto regolamento e con le disposizioni del presente decreto.

13. Per i primi otto mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto, il Garante per la protezione dei dati personali tiene conto, ai fini dell'applicazione delle sanzioni amministrative e nei limiti in cui risulti compatibile con le disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679, della fase di prima applicazione delle disposizioni sanzionatorie.

Cordiali saluti Avv. Gianmario Elli "

Scarica qui copia del decreto in Gazzetta: Privacy – Decreto Legislativo 10 agosto 2018 n. 101